Scienze Esoteriche

Il mistero della data del 25 dicembre

Mistero del 25 dicembreIl 25 dicembre è un giorno avvolto in un fitto mistero, pochi sanno che in ogni angolo del mondo, in questa data, sono state celebrate le nascite delle più importanti divinità.

Nel terzo millennio, al 25 dicembre, viene associata la data di nascita di Gesù Cristo. Ma da sempre ci sono state contraddizioni, incertezze e confusioni nel assegnare il giorno e il mese giusto.

Non è vero che Gesù è nato il 25 dicembre, pensate che secoli addietro, diverse sette cristiane, adottarono ben 136 date diverse. Diventa quindi uno studio stimolante, per qualsiasi appassionato della scienza dei numeri, approfondire questo intricato groviglio di numeri.

Lightfoot stabilì che la data di nascita di Gesù era il 15 settembre, altri sostengono che sia nato in febbraio e nel mese di agosto.
Due sette cristiane celebravano la nascita del Salvatore una in giugno e l'altra in luglio.
Clemente Alessandrino affermò che Gesù sarebbe nato il 25 Pachon, che corrisponde al 20 maggio o il 15 Thybri, ossia il 10 gennaio o l'11 Tybri, il 6 gennaio.
Secondo San Cipriano la data esatta era il 28 marzo.
Sant'Ippolito sosteneva che il Cristo nacque il 23 aprile.

La controversia questione sulla data di nascita di Gesù fu risolta dal papa Giulio I nell'Anno Domini 337, infatti, San Giovanni Crisostomo, nel 390 disse: "In questo giorno (25 dicembre) anche la natività di Cristo fu ultimamente fissata in Roma".

Il dato più misterioso è che, in quasi tutti i poli della terra, intorno al 25 dicembre è nato un dio.
Nell'antico Egitto si festeggiava la nascita del dio Oro. Il padre di Oro, Osiride, si diceva che era nato nello stesso periodo.

In Babilonia, nella stessa data, nasceva il dio Tammuz, unico figlio della dea Istar, raffigurata col figlio divino tra le braccia e con intorno al capo un'aureola di dodici stelle.

Sempre al solstizio d'inverno, in Persia, nasceva il dio Mithra.

Nel lontano Messico, il 25 dicembre, era nato il dio Quetzalcoatl. Nello Yucatan si festeggiava la nascita del dio Bacab, che si credeva messo al mondo da una vergine di nome Chiribirias.

Gli scandinavi festeggiano il dio Freyr, figlio di Odino e di Freya. Sempre il 25 dicembre nascono Bacco in Grecia e Adone in Siria.

Williamson, nella Legge suprema, scrive che "…alcuni dei primi Padri della Chiesa Cristiana asseriscono che la grotta di Betlemme, in cui si celebravano i misteri di Adone, fosse quella in cui era nato Gesù".

Il 25 dicembre di tremila anni prima di Cristo si festeggiava la nascita del dio semitico Shamash.


Aritmosofia: la scienza dei numeri


Guida al gioco arcano: i misteri correlati ad antichi giochi con le carte
Inizia a giocare da web o mobile con 10 euro in omaggio (senza deposito). REGISTRATI SUBITO


Svaghi e passatempi: nuove tendenze e intrattenimenti per adulti
William Hill giochi
Concessionari legali per l'Italia con Jackpot progressivi.
Promozione di 10 euro senza deposito per tutti i nuovi giocatori + fino a 1000 euro di Benvenuto. REGISTRATI SUBITO