Scienze Esoteriche

Il percorso evolutivo

Percorso evolutivoPer gli antichi Egizi il collegamento tra il corpo umano e la volta celeste faceva parte della vita quotidiana. La correlazione del cielo con il corpo era relativo alla scoperta delle corrispondenze energetiche.
Stelle e chakra era un viaggio interiore che permetteva di individuare le corrispondenze con il cosmo. Gli Egizi fecero queste ricerche aiutandosi con le loro conoscenze astronomiche, iniziatico-religiose e architettoniche proprio per apprendere la loro evoluzione spirituale, a partire dalle osservazioni stellari, crearono un percorso iniziatico.

Erano due le direzioni da seguire: l'una era orizzontale e indicava l'azione dell'uomo per dominare la materia, l'altra verticale conduceva verso la scoperta dello Spirito divino ed era rivolta a Nord e perpendicolare alla Via Lattea. Le due linee immaginarie formavano una croce.

Per iniziare il percorso stellare l'individuo si portava alla porta d'ingresso del cielo rappresentata dalla stella Aldeberan, posta nella costellazione del Toro, situata nel segno dei Gemelli e chiamata l'Occhio di Ra. Da qui il viaggio proseguiva sul braccio orizzontale della croce per poi inserirsi in quello verticale che ascendeva gli dei.

il percorso evolutivo iniziava dalla stella Aldeberan e proseguiva oltre la costellazione del Cigno, fino al Sagittario dove l'uomo si trovava di fronte a una scelta: in quel punto la via Lattea si biforca, e un ramo si protende verso la costellazione dello Scorpione, sulla stella Antares, mentre l'altro braccio si dirige verso il raggruppamento stellare del Sagittario.

Superate le due vie, l'iniziato si ritrovava nel centro della spirale della galassia del Grande Grembo di Nut e che comprendeva la stella Altair. E proprio come l'aquila a questo punto l'uomo poteva librarsi nell'aria libero da ogni vincolo. Una scelta sbagliata durante il percorso evolutivo poteva fare scivolare l'individuo fuori dalla via Lattea, nella coda del Serpentario formata dall'unione del gruppo di stelle Ophiucus e dalle stelle Cauda e Caput.
Lì si sarebbe perduto, questo per dire che l'uomo immerso nella materia non poteva trovare la strada verso il suo centro vitale e verso lo spirito.

In un secondo tempo il volo dell'aquila avveniva sul braccio verticale della croce che portava l'iniziato a Nord, nella costellazione dell'Orsa Maggiore, quella che nello zodiaco di Dendera viene raffigurata come la coscia di un animale. A quel punto aveva raggiunto la sua evoluzione.


Aritmosofia: la scienza dei numeri


Guide al gioco: partecipa in tornei programmati da web e mobile
Gioca a carte online da desktop o mobile con piattaforme sicure e certificate dallo Stato italiano.Puoi sfidare altri giocatori in appassionanti tornei di Briscola, Scopa, Tresette e tantissimi altri popolari giochi di carte denominati skill games. Con i giochi di abilità vincono sempre i più bravi, anche se la fortuna resta sempre una componente essenziale del gioco. Per tespeciali bonus e campagne promozionali esclusive. GIOCA SUBITO


Svaghi e passatempi: nuove tendenze e intrattenimenti per adulti
Casino online
Giochi a distanza legalizzati in Italia per sfidare la sorte.
Divertenti e appassionanti giochi virtuali con allettanti Bonus.
Tutti possono partecipare, solo i maggiorenni possono giocare nella versione reale (facoltativa) e vincere soldi veri. PROVA SUBITO